Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Emergenza e soccorso > Specializzazioni > I portuali

I portuali


Foto che ritrae due mezzi portuali a disposizione dei vigili del fuoco

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco dispone di squadre di specialisti "portuali", Vigili del Fuoco brevettati nautici, impiegati nelle attività di soccorso in mare, a terra, a bordo delle navi e dei galleggianti e presso i porti, da sempre luoghi ad alto rischio per la complessità delle attività commerciali ed industriali in essi svolte. Sono dislocati presso zone di particolare importanza tramite 24 distaccamenti portuali. Come per le altre specializzazioni dei Vigili del Fuoco, negli ultimi anni è stata dedicata grande attenzione all'adeguamento tecnologico delle risorse strumentali. Le nuove unità navali sono infatti sorvegliate alla costruzione dal RINA (Registro Italiano Navale) e classificate per la navigazione nazionale, oltre che completamente equipaggiate per affrontare qualsiasi emergenza.

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco sta provvedendo all'iscrizione delle proprie Unità Navali nel Registro delle navi e dei galleggianti in servizio governativo non commerciale; ciò comporta l'acquisizione dello status  di nave in servizio governativo non commerciale, nonché delle immunità e dei privilegi riconosciuti dagli articoli 32, 96 e 236 della Convenzione delle nazioni Unite sul diritto del mare (Montego Bay 10 dicembre 1982); immunità che equipara questo naviglio di proprietà o al servizio dello Stato alle navi da guerra, godendo, ad esempio, nell'alto mare della completa immunità dalla giurisdizione di qualunque Stato che non sia lo Stato di bandiera. In virtù dell'iscrizione nel "Registro governativo" inoltre  le unità e i mezzi navali dovranno inalberare la bandiera nazionale costituita dal tricolore italiano, caricato al centro dell'emblema dello Stato di cui al Decreto legislativo 5 maggio 1948 n. 535, con la scritta "Repubblica italiana". Direzione Generale degli Armamenti Navali


Tipologia mezzi in dotazione
RIB FF LOA 9.00Battello pneumatico con scafo rigido inaffondabile per trasporto squadre per piccolo antincendio
SAR FAST 1 LOA 15,00Unità Navale veloce per soccorso di tipo SAR (Search and Rescue), dotata di antincendio per autoprotezione e soccorso
MEDIUM FF 1 LOA 28,50Unità Navale dislocante per antincendio, particolarmente predisposta ed adatta per soccorso in ambito regionale
RAFF LOA 13,55Imbarcazione veloce particolarmente adatta per il soccorso antincendio o SAR (Search and Rescue)


Numero degli interventi
AnnoIncendi naviAltri interventi
2000100715
2001128666
200291817
2003125738
200468970
2005601.137
2006711.132
2007521.281
2008381.485
20091061.455
2010591.528
2011491.122


Grafico che rappresenta il numero di interventi dei portuali dei Vigili del Fuoco suddivisi per anno e per incendi nave ed altri interventi dal 2000 al 2013

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -