Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Per i bambini > Lezioni su > Sicurezza in casa

Lezioni suTitolo della sezione del sito: Gruppo Nazionale dei Piccoli Vigili del Fuoco


Sicurezza in casa

Disegno di un bambino accucciato per sfuggire al fumo

Il fuoco è molto pericoloso - Nelle nostre case sono presenti elementi capaci di generare fuoco e calore: ad esempio i fornelli della cucina e l'impianto di riscaldamento, e proprio per questa sua diffusione il fuoco deve essere impiegato correttamente e in "sicurezza".

Disegno di un televisore in un mobile-libreria

Gli arredi (mobili, tendaggi, tappeti, ecc.) sono generalmente realizzati con materiali combustibili.Disegno di una lampada Per prevenire gli incendi è indispensabile adottare dei comportamenti preventivi. Ad esempio, disporre l'arredamento lontano da fonti di calore, cercando di non accumulare i materiali in modo disordinato.

Disegno di un accendino

Non giocare mai con fiammiferi ed accendini. Se chiedi ai tuoi genitori saranno loro stessi ad insegnarti ad usarli, ma fallo sempre in loro presenza.Disegno di un pacchetto di fiammiferi Il fuoco va trattato con rispetto, sia in luoghi chiusi come la casa o la scuola, sia all'aperto, soprattutto nei boschi dove un semplice fiammifero potrebbe provocare un disastro.


Disegno di un fornello

Non lasciare mai sul fuoco pentole con liquidi in ebollizione. Potrebbero fuoriuscire provocando lo spegnimento della fiamma. Quando esci da casa, ricorda o rammenta ai grandi, di spegnere sempre i fornelli. Comunque, in cucina, dovresti stare sempre con un adulto.

Disegno di una presa multipla

Alimentare più apparecchi con una sola presa può provocare un forte riscaldamento con pericolo di incendio.Disegno di una mano che tira una presa nel modo sbagliato Nell'estrarre la spina dalla presa non si deve mai tirare il cavo; si potrebbe danneggiare il cavo stesso o la presa, con conseguente pericolo di provocare un corto circuito.


Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -