Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura Feed Rss > Procedure aperte e ristrette in ottemperanza al D.L.vo n. 163/2006 art. 55 > Bando di Gara

Fornitura di 30 autopompeserbatoio per il C.N.VV.F.


Ultimo aggiornamento martedì 5 dicembre 2017

Ministero dell'Interno
Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali
Ufficio Mezzi, Materiali ed Attrezzature

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea supplemento n. S 75 del 16/04/2016 e sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 5a Serie Speciale n. 45 del 20/04/2016

Amministrazione Aggiudicatrice:
Ministero dell'Interno
Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile
Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali
Ufficio Mezzi, Materiali ed Attrezzature
Via Cavour, 5 - 00184 Roma.
Procedura di aggiudicazione prescelta:
Procedura aperta, ai sensi dell'art. 55 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i..
Oggetto d'appalto:
Fornitura di 30 Autopompeserbatoio di medie dimensioni per le esigenze del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. - CIG 65954311D7.
Luogo di consegna:
Italia.
Importo massimo:
30 Autopompeserbatoi allestite e complete del materiale di caricamento per il C.N.VV.F.; prezzo unitario, al netto dell'I.V.A., stimato a base d'asta è di 230.000 Euro (diconsi euro duecentotrentamila/00).
Pertanto l'ammontare presunto totale, al netto dell'I.V.A., a base d'asta è di 6.900.000 Euro, per 30 unità.
Valore stimato, I.V.A. esclusa: 6.900.000 Euro.
Termini di approntamento:
I termini massimi di approntamento della fornitura sono fissati in 240 giorni naturali e consecutivi, con esclusione del mese di agosto, decorrenti dalla data di ricezione dell'esecutività del contratto.
Scadenza fissata per la ricezione delle offerte:
Termine perentorio per la ricezione delle offerte: ore 12.00 del giorno 15/06/2016.
Criterio di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell'invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo.
Ulteriori precisazioni:
Responsabile del Procedimento, ai sensi dell'art. 10 del D.Lgs.vo 163/2006 e s.m.i. è il dirigente l'Ing. Adriano De Acutis.

Data spedizione del bando: 12/04/2016


Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -