Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura Feed Rss > Procedure in economia in ottemperanza al D.L.vo n. 50/2016 art. 36 > Indagine conoscitiva

Manifestazione di interesse per affidamento della stampa dei calendari, da tavolo e da collezione, dei Vigili del Fuoco - anno 2017.


Pubblicato martedì 18 ottobre 2016

Ministero dell'Interno
Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico
e della Difesa Civile

Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali

Avviso Pubblico di Manifestazione d'Interesse

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile tramite la Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali, intende procedere ad un'indagine conoscitiva per l'esperimento di una successiva ed eventuale procedura di gara, volta alla individuazione dell'operatore economico a cui affidare la stampa dei calendari, da tavolo e da collezione, dei Vigili del Fuoco anno 2017.
Il progetto relativo alla personalizzazione grafica dei calendari sarà approntato a cura del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

In particolare è richiesta la:

  1. stampa n. 10.000 (diecimila) calendari da tavolo personalizzati (foto, testi, sfondi, cornici),
    • Supporto a soffietto, dimensioni formato chiuso: cm 21x15, dimensioni formato aperto cm 40x21, stampato su cartoncino monoplatinato bianco da gr. 350;
    • Fogli calendario:
      • formato cm 21x15, 13 pagine (26 facciate)
      • n. 1 pagina di copertina su carta patinata opaca da gr. 250 a 4/4 colori in serigrafia lucida 1 facciata;
      • 12 pagine su carta patinata opaca da gr. 200/250 a 4/4 colori;
      • legatura con spirale metallica bianca;
  2. stampa n. 8.500 (ottomilacinquecento) calendari da collezione personalizzati (foto, testi, sfondi, cornici),
    • dimensioni formato chiuso cm 24x34;
    • dimensioni formato aperto cm 48x34;
    • 20 facciate totali;
    • copertina: 4 facciate - stampa a 4/4 colori HUV con serigrafia lucida sulle foto, su carta tintoretto neve o similari da 300 gr/mq;
    • legatura con cordino rosso;
    • interni: 16 facciate - stampa a 4/4 colori HUV su carta tintoretto neve fedrigoni o similari da 200 gr/mq.

Importo stimato dell'appalto: € 17.490,00 (diciassettemilaquattrocentonovanta/00) comprensivo di IVA, delle spese di imballo e di spedizione.

Al riguardo si precisa che i calendari, una volta stampati, imballati distinti per tipo, andranno consegnati all'Istituto Superiore Antincendi sito in Roma - Via Del Commercio, 13.

I soggetti interessati, potranno far pervenire, in forma libera, la propria manifestazione d'interesse attraverso la compilazione del modello allegato A, dichiarando la disponibilità ed integrando la documentazione ritenuta utile ai fini di una successiva ed eventuale partecipazione ad una procedura di gara da esperirsi ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 art. 36 comma 2 lettera b).

A tale scopo dovrà essere redatta una relazione descrittiva - di cui alla dichiarazione modello A - riguardante i principali servizi analoghi prestati negli ultimi tre anni, indicando i destinatari, pubblici o privati, nonchè gli importi degli affidamenti.

La documentazione di cui ai precedenti punti - manifestazione d'interesse, dichiarazione sostitutiva di certificazione allegato A, relazione descrittiva dei principali servizi prestati - dovrà essere posta in una busta chiusa recante all'esterno:

  1. la dicitura "Manifestazione d'interesse per l'individuazione l'operatore economico a cui affidare la stampa dei calendari dei Vigili del Fuoco anno 2017";
  2. gli estremi identificativi del mittente: ragione sociale, indirizzo della sede legale ed indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC);
  3. l'identificazione del Servizio responsabile: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale Risorse Logistiche e Strumentali.

Il plico così composto, dovrà essere inviato al seguente indirizzo:

Ufficio Accettazione Postale del Ministero dell'Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali - Via Palermo, n. 101 - 00184 Roma, entro e non oltre il termine delle ore 12,00 del giorno 27 ottobre 2016.

Con il presente avviso, questo Dipartimento intende verificare l'esistenza di potenziali soggetti affidatari in possesso di adeguata qualificazione.

Le manifestazioni d'interesse sono da intendersi quindi come mero procedimento preselettivo, finalizzato alla raccolta delle stesse. A seguito di selezione dei soggetti che hanno manifestato interesse, l'Amministrazione si riserva la facoltà di avviare una procedura di gara secondo i criteri che verranno successivamente definiti negli inviti a partecipare, nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. n. 50/2016.

Le manifestazioni d'interesse presentate non vincolano in alcun modo l'Amministrazione ad avviare le successive fasi di gara ed affidamento.

I soggetti interessati dovranno autorizzare questa Amministrazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2004.

Il Responsabile del Procedimento incaricato è il Dott.Ing. Claudio MATROGIUSEPPE.

Il presente avviso comprensivo dell'allegato A, è pubblicato sul sito istituzionale www.vigilfuoco.it nella sezione relativa alle Gare ed alla relativa Pubblicità legale - Sezione "lavori, servizi e forniture in economia in ottemperanza al D.Lgs. n.50/2016 art. 36".
Eventuali chiarimenti, potranno essere richiesti al Ministero dell'Interno - Dipartimento del Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali - al seguente indirizzo di PEC: dc.risorselogistichestrumentali@cert.vigilfuoco.it entro e non oltre il termine delle ore 12:00 del giorno 24 ottobre 2016.

Richieste pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.

Roma, lì 17 ottobre 2016

IL DIRETTORE CENTRALE
(Parisi)            


Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -