Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura Feed Rss > Avvisi pubblici per Manifestazione di Interesse ai sensi del D.L.vo n. 50/2016 art. 59 > Indagine conoscitiva

Indagine conoscitiva per l'esperimento di una successiva ed eventuale procedura di gara, volta all'individuazione dell'operatore economico a cui affidare la fornitura di modulo di interfaccia consolle per adeguamento postazione operatore delle Sale Operative dei Vigili del Fuoco ai servizi NUE112 e la fornitura di servizi di Riparazione e Manutenzione apparati delle Sale Operative dei Vigili del Fuoco


Pubblicato giovedì 27 ottobre 2016
Ultimo aggiornamento mercoledì 23 novembre 2016

Il termine ultimo per la presentazione della documentazione inerente la manifestazione di interesse viene posticipato di 15 giorni, pertanto fino alle ore 12:00 del 06/12/2016

 

Ministero dell'Interno
Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico
e della Difesa Civile

Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali

Avviso Pubblico di Manifestazione d'Interesse

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile tramite la Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali, intende procedere ad un'indagine conoscitiva per l'esperimento di una successiva ed eventuale procedura di gara, volta all'individuazione di un operatore per le seguenti forniture:
  1. Modulo di interfaccia consolle per adeguamento postazione operatore delle Sale Operative dei Vigili del Fuoco, che adottano la tecnologia SITTI, ai servizi Nue112; importo stimato Euro 578.000,00 IVA esclusa.
  2. Riparazione forfettaria di moduli sugli apparati di telecomunicazione SITTI S.p.A. serie UCG presso le Sale Operative dei Vigili del Fuoco il cui costo presunto è di Euro 256.000,00 IVA esclusa. Il servizio di manutenzione sugli apparati di telecomunicazione SITTI della serie UCG è riguardante un servizio di almeno 220 riparazioni in fabbrica dei dispositivi esistenti nei sistemi UCG SITTI non coperti dalla normale garanzia. Tale servizio avrà la durata di due anni a partire dalla data dell'ordine.
Si indicano di seguito nello specifico, le caratteristiche del modulo di interfaccia:
L'interfaccia dovrà permettere la connessione, verso il Multifono modello M800 IP (Unità Controllo Gestione) prodotto dalla società SITTI, dei seguenti componenti:
  • Monitor touch-screen 17" Iiyama Pro Lite T1731Saw-B1 A., non facente parte della presente fornitura;
  • Base microtelefono con altoparlante vivavoce e PTT (comprensivo di alimentatore), cuffie e connettori per inserimento cuffia standard (connettore doppio 3.5 mm) e connettore Microtelefono.
La fornitura dei moduli di interfaccia dovrà comprendere:
  • Installazione e configurazione degli apparati forniti nonchè avviamento degli apparati in argomento comprensivo del collegamento al monitor indicato con relativa configurazione. L'installazione degli apparati dovrà avvenire presso sedi dei Vigili del Fuoco distribuite su tutto il territorio nazionale; sarà cura di Questa Amministrazione fornire l'elenco delle Sedi interessate. L'approntamento al collaudo dovrà pervenire entro il termine massimo di 90 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla comunicazione di avvio delle attività, da parte dell'Ufficio per i Servizi Informatici.
  • Atteso che gli apparati in fornitura dovranno essere pienamente integrati con quelli esistenti, la garanzia degli stessi, mediante l'erogazione di una qualificata ed efficiente assistenza tecnica, dovrà essere estesa per un periodo pari a 24 mesi decorrenti dalla data di favorevole collaudo della fornitura.
I soggetti interessati, potranno far pervenire, in forma libera, la propria manifestazione d'interesse attraverso la compilazione del modello allegato A, dichiarando la disponibilità ed integrando la documentazione ritenuta utile ai fini di una successiva ed eventuale partecipazione ad una procedura di gara da esperirsi ai sensi dell'art. 59 del D.Lgs. n. 50/2016.
A tale scopo dovrà essere prodotta la documentazione di cui alla dichiarazione modello A:
  1. elenco riepilogativo delle principali forniture e servizi analoghi alle specifiche tecniche di cui all'avviso pubblico, prestati negli ultimi tre anni con l'indicazione degli importi, delle date e dei destinatari;
  2. relazione descrittiva, a corredo del punto 1 delle forniture e dei servizi analoghi prestati da cui si possa evincere il possesso di risorse umane e tecniche nonchè dell'esperienza necessaria per eseguire, con adeguato standard di qualità in termini di efficienza e affidabilità, l'attività di fornitura del modulo interfaccia al sistema UCG di sala operativa compresa l'installazione e la configurazione nonchè la riparazione dei moduli e la manutenzione degli apparati di sala operativa.
  3. La descrizione delle specifiche tecniche del sistema di interfaccia che si intende fornire al fine di evincere la compatibilità dello stesso al sistema attualmente presente nelle sale operative.
La documentazione richiesta - manifestazione d'interesse, dichiarazione sostitutiva di certificazione resa nelle modalità di cui all'allegato A corredata della documentazione di cui sopra - dovrà essere posta in una busta chiusa recante all'esterno:
  1. la dicitura "fornitura di sistemi di interfaccia consolle per adeguamento postazione operatore delle Sale Operative dei Vigili del Fuoco ai servizi Nue112 e la fornitura di servizi di Riparazione e Manutenzione apparati delle Sale Operative dei Vigili del Fuoco";
  2. gli estremi identificativi del mittente: ragione sociale, indirizzo della sede legale ed indirizzo Pec;
  3. l'identificazione del Servizio responsabile: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale Risorse Logistiche e Strumentali - Ufficio per i Servizi Informatici.
Il plico così composto, dovrà essere inviato al seguente indirizzo:
"Ufficio Accettazione Postale del Ministero dell'Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali, Via Palermo, n. 101 - 00184 Roma - Italia"
entro e non oltre il termine delle ore 12.00 del giorno 14 novembre 2016.
Con il presente avviso, il Dipartimento intende verificare l'esistenza di potenziali soggetti affidatari in possesso di adeguata qualificazione. Le manifestazioni d'interesse sono da intendersi quindi come mero procedimento preselettivo, finalizzato alla raccolta delle stesse. A seguito di selezione dei soggetti che hanno manifestato interesse, l'Amministrazione si riserva la facoltà di avviare una procedura di gara nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs. n. 50/2016 art. 59.

Le manifestazioni d'interesse presentate non vincolano in alcun modo l'Amministrazione ad avviare eventuali successive fasi di gara ed affidamento. Tale procedura è finalizzata esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, la partecipazione e la consultazione degli operatori economici. In caso di indizione di una successiva procedura di gara, l'amministrazione potrà rivolgere l'invito ad altre società del settore. L'amministrazione si riserva altresì di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dare seguito all'indizione della successiva procedura di gara per l'affidamento della fornitura/servizio.
I soggetti interessati dovranno autorizzare questa Amministrazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2004.
Il Responsabile del Procedimento incaricato è lo S.D.A.C.E. Luciano Santella.
Il presente avviso comprensivo dell'allegato A, è pubblicato sul sito istituzionale www.vigilfuoco.it nella sezione relativa alle Gare e Pubblicità legale - Sezione "Avvisi pubblici per Manifestazione di Interesse ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 art 59".
Eventuali chiarimenti, potranno essere richiesti al Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali - al seguente indirizzo di posta elettronica: ril.sistemiinformativiautomatizzati@cert.vigilfuoco.it entro le ore 12:00 del giorno 04 Novembre 2016.
Richieste pervenute oltre tale termine non saranno prese in considerazione.

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -