Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 3 marzo 2011  

Semplificate le procedure di prevenzione incendi

Il Ministro della Pubblica Amministrazione e Innovazione, Renato Brunetta, ha presentato il 3 marzo, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi, due regolamenti contenenti semplificazioni amministrative che interessano il Ministero dell'Interno ed il Ministero dell'Ambiente.

Uno dei nuovi atti legislativi introduce semplificazioni in materia di Prevenzione incendi; studiato in collaborazione con le associazioni imprenditoriali e le amministrazioni interessate, il nuovo regolamento introduce, per la prima volta, il "principio di proporzionalità", secondo il quale le procedure amministrative devono essere diversificate tenendo conto della dimensione, del settore dell'impresa nonché dell'effettiva esigenza di tutela degli interessi pubblici.

Il nuovo regolamento di prevenzione incendi introduce, in particolare, nuove procedure informatizzate che favoriscono l'impiego di autocertificazioni e di attestazioni redatte da tecnici abilitati o da agenzie per le imprese. La nuova disciplina prevede tre categorie di rischio e tre diverse procedure così come riportato nello schema (categorie di rischio).

"Il nuovo regolamento interessa 2 milioni di imprese che risparmieranno circa 1,5 miliardi di euro, con riduzione degli oneri burocratici ma non delle tutele in materia di pubblica incolumità" ha dichiarato il Ministro Brunetta.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -