Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 5 ottobre 2011  

Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi

...
Il 22 settembre scorso è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.221 il "Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi, a norma dell'articolo 49 comma 4-quater, decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122", adottato con decreto del Presidente della Repubblica n. 151 del 1 agosto 2011, la cui entrata in vigore è prevista per oggi,  7 ottobre.

Il regolamento ha inteso raccordare la disciplina vigente in materia di prevenzione incendi con l'introduzione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA), in modo da garantire certezza giuridica al quadro normativo e coniugare l'esigenza di semplificazione con quella di tutela della pubblica incolumità, quale funzione di preminente interesse pubblico.

L'adozione del nuovo regolamento ha consentito, attraverso una profonda rivisitazione delle procedure di prevenzione incendi, di perseguire anche gli obiettivi in materia di snellimento e semplificazione dei procedimenti amministrativi, da tempo intrapresi, in armonia sia con il decreto legislativo n. 139/2006, che con le recenti disposizioni sugli sportelli unici per le attività produttive. 

La nuova disciplina coniuga semplificazione e riduzione degli oneri burocratici, nonchè riduzione e certezza dei tempi con una elevata tutela della pubblica incolumità.

La Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica ha emanato, con lettera circolare prot. n° 13061 del 6 ottobre 2011, i primi indirizzi applicativi sul Nuovo regolamento di prevenzione incendi - d.P.R. 1 agosto 2011, n.151,: "Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi".

Il documento consente di dare immediata operatività al regolamento che, come noto, entra in vigore il 7 ottobre e fornisce, per uniformità di indirizzo, alcune prime indicazioni applicative. Alla lettera circolare è stata allegata anche la modulistica necessaria all'avvio delle istanze e alle segnalazioni. 

In merito alla determinazione delle tariffe dei servizi di prevenzione incendi è reso disponibile sul sito www.vigilfuoco.it un applicativo che, a seconda della tipologia di attività e categoria, determina il corrispettivo in funzione del procedimento richiesto.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -