Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 17 giugno 2014  

Venezia, concluso il convegno internazionale "Il progetto inclusivo per l'accessibilità e la sicurezza"

...

Lunedì 16 giugno, si è tenuto all'Auditorium "Santa Margherita" di Venezia il convegno internazionale dal titolo "Progetto inclusivo per l'accessibilità e la sicurezza" che ha coinvolto un pubblico interessato che ha assistito a un'intensa giornata di interventi sul tema proposto, da qualificati relatori italiani e internazionali.

L'evento è stato aperto dal prefetto Valerio Valenti, presidente dell'unità di missione del Ministero dell'Interno per la presidenza italiana del semestre europeo, che ha portato i saluti del Ministro dell'Interno, seguito dal prefetto Carlo Boffi, vice capo dipartimento dei vigili del Fuoco, soccorso pubblico e difesa civile.

Nel messaggio il Ministro ha evidenziato come: «se alcune persone hanno difficoltà a raggiungere, in caso di necessità, il luogo sicuro, allora deve essere il luogo sicuro ad avvicinarsi a loro».  

Sono seguiti i saluti del rettore dell'Università IUAV di Venezia, che ha ricordato come l'esigenza della sicurezza fosse considerata una necessità già nell'architettura storica, del direttore generale dell'Università Ca' Foscari e dell'ing. Giuseppe Romano, Direttore Interregionale dei Vigili del Fuoco per il Veneto e Trentino Alto Adige.

Il tema centrale del convegno è stato affrontato dall'ing. Fabio Dattilo, Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica, che ha aperto le relazioni scientifiche. Durante il suo intervento, Dattilo ha evidenziato come «da oggi in avanti il tema dell'inclusione sarà parte integrante di tutta la normativa di prevenzione incendi e il percorso aperto in questa occasione accompagnerà i Vigili del Fuoco per tutto il semestre europeo di presidenza italiana della UE».

In chiusura, Dattilo ha richiamato i principi generali della sicurezza e l'attenzione verso la sicurezza delle persone che da sempre caratterizzano l'attività dei Vigili del Fuoco nel soccorso, ma anche nell'attività di prevenzione incendi. In tale contesto, deve essere garantito per tutti un intervento efficiente, a prescindere dagli scenari emergenziali e dalle condizioni delle persone, che ha sempre contraddistinto in modo inclusivo l'operato dei Vigili del Fuoco. Ha inoltre annunciato che sull'attività svolta nel semestre sui temi del soccorso verso le persone con disabilità, in un percorso in cui saranno coinvolti anche i portatori d'interessi e le loro associazioni, ci sarà un successivo momento di discussione nel mese di dicembre.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -