Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 20 aprile 2017  

I progetti dei Vigili del Fuoco candidati al Premio OpenGov Champional e al Premio 10x10 = 100 progetti per cambiare la PA

...

 Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco ha aderito alle due iniziative promosse dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, candidando alcuni progetti sia al Premio OpenGov Champion, organizzato in collaborazione con l’Open Government Forum e sia al Premio ‘10x10 = 100 progetti per cambiare la PA’, iniziativa all’interno della manifestazione FORUM PA 2017 (23-25 maggio), entrambi finalizzati a riconoscere e a valorizzare nelle organizzazioni pubbliche italiane l’adozione di pratiche ispirate ai principi fondanti dell’amministrazione aperta.

Al premio Open Gov Champion, i cui trenta progetti finalisti, dieci per ciascuna delle tre categorie previste, saranno pubblicati entro il 30 aprile 2017, sono stati presentati tre progetti, uno per ciascuna categoria.
Nell’ambito della categoria Trasparenza ed Open data è stato presentato il Portale ‘Fornitori on line’, rivolto alle sole imprese fornitrici del Dipartimento, consente la consultazione dei documenti contabili (ordini, fatture, note di credito, di debito, parcelle, pagamenti) afferenti alle pratiche di affidamento di beni, servizi e lavori in essere con il Dipartimento nell'ultimo biennio.
Nell’ambito della categoria Partecipazione e accountability è stato presentato il progetto ‘PI OnLine’. Tra le funzioni istituzionali assegnate, il Dipartimento svolge attività di prevenzione incendi, che prevede l'esame dei progetti e la verifica ispettiva presso le attività caratterizzate da rischio elevato. Al fine di snellire e semplificare lo svolgimento dei processi amministrativi a carico di cittadini, imprese e professionisti tecnici in tale ambito, il Dipartimento ha provveduto alla pubblicazione di tutta una serie di servizi nel suddetto ambito. I servizi presentano elementi di innovazione quali la trasparenza del procedimento, la semplificazione e la riduzione dei tempi del procedimento legati alla standardizzazione ed ai controlli di correttezza formale dei contenuti delle relazioni, nonché la  semplificazione nei rapporti tra utenza e Comandi Provinciali VV.F.
Infine, nell’ambito categoria Cittadinanza e Competenze digitali sono le ‘App dei Vigili del Fuoco’, in cui sono state presentate sia le app già attualmente disponibili sullo store e sia l’app ‘HelForAll’ (destinata sia ai agli operatori VF sia ai soccorritori volontari, delle associazioni, del 118, come supporto durante il soccorso o l’assistenza a persone con disabilità, al fine di agevolare la comunicazione bidirezionale da e verso le persone con esigenze speciali per il soccorso ai disabili) in fase di test.

Il Portale ‘Fornitori on line’ e l’app ‘HelForAll’ sono stati presentati anche al ‘Premio 10x10 = 100 progetti per cambiare la PA’, rispettivamente nell’ambito ‘Servizi on line, servizi su mobile e pagamenti elettronici’ e nell’ambito ‘Comunicazione verso cittadini e stakeholder’. Sulla piattaforma Forum Challenge (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/fol-fornitori-online e http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/help-all) trovate tutti i dettagli.

Diversi i progetti presentati al ‘Premio 10x10 = 100 progetti per cambiare la PA’, ciascuno in uno degli ambiti previsti. Nell’ambito Smart City, dati e IOT, c’è il ‘Cruscotto informativo Interventi real-time’ che dà evidenza, in tempo reale, degli interventi che vengono svolti dalle squadre operative sul territorio nazionale, segnalando agli operatori del Centro Operativo Nazionale preposti circa il verificarsi di eventi ritenuti ‘rilevanti’ (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/cruscotto-vvf-interventi-di-soccorso-real-time);

Nell’ambito ‘PA senza carta’, è stato presentato il progetto di ‘Informatizzazione e dematerializzazione del procedimento di affidamento di beni/servizi’, che prevede l’informatizzazione delle diverse fasi amministrative contabili del procedimento di affidamento di forniture di beni e/o servizi, attraverso l’utilizzo del sistema informatico di gestione finanziaria dipartimentale, integrato con il sistema di gestione del Protocollo Informatico e dei flussi documentali (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/linformatizzazione-e-la-dematerializzazione-del-procedimento-di-affidamento-di-beni-e).
Nell’ambito Smart environment e energy management è stato presentato lo specifico progetto per l'efficientamento energetico, con l’istituzione del particolare settore ‘ITEM – Innovazione Tecnologica & Energy Management’, inserito in staff alla Direzione Centrale per le risorse logistiche e strumentali (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/il-modello-organizzativo-di-energy-management-del-cnvvf-una-gestione-consapevole).
Nell’ambito Smart city, dati e IOT,  è stata presentata l’applicazione la Realtà Virtuale VR, utilizzata per analizzare, con simulazioni basate su rilievi planimetrici, dati 3D e rilevazioni fotografiche, le problematiche correlate alla ricerca delle cause di incendio ed esplosione (http://www.forumpachallenge.it/soluzioni/realta-virtuale-linvestigazione-degli-incendi).
È possibile votare i progetti e lasciare delle recensioni, anche se la valutazione degli stessi avverrà  da parte di una Giuria di esperti che selezionerà, per ciascun ambito, una short list di soluzioni meritevoli. La valutazione terrà conto degli elementi qualificanti in base ai criteri di innovatività e originalità della soluzione prodotta/proposta, di trasferibilità (replicabilità del progetto in contesti differenti), di rilevanza (rispetto all’ambito di riferimento e il grado di impatto sui destinatari), di sostenibilità organizzative ed ambientale (nell’ottica dell’interdisciplinarità per la definizione di benessere e progresso).

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -