Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 12 settembre 2017  

Lecce, arduo salvataggio persona in mare

Approfondimenti

...

Nella giornata dell'11 settembre, alle 08.50 circa, i Vigili del fuoco del distaccamento di Maglie sono intervenuti in località “Porto Miggiano” per il salvataggio di una persona rimasta intrappolata sulla scogliera.

Giunto sul posto, il personale VV.F. constatava che, un uomo di 47 anni di Santa Cesare Terme, nel tentativo di salvare la propria imbarcazione di 11 metri che era in balia delle onde molto alte, non riuscendo nel proprio intento, finiva per sbattere contro gli scogli, dove l’imbarcazione si frantumava e lui riusciva a trovare riparo in una cavità della scogliera inaccessibile dal mare e da terra.

Sul posto il Nucleo S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del fuoco del Comando e l’elicottero "Drago.67" proveniente da Bari.

L'intervento, reso difficile dalle avverse condizioni meteomarine, dalla difficoltà ad accedere al di sotto della falesia dove l'uomo si era rifugiato in un anfratto nella scogliera, dalla difficoltà a tirarlo fuori per poterlo imbragare, è stato portato a termine con successo. Il proprietario del natante appena posto in salvo é apparso in buone condizioni di salute e, a scopo precauzionale, è stato consegnato al personale sanitario per gli accertamenti di rito.

Presente sul luogo dell'intervento il Comandante, Giuseppe Bennardo unitamente al Funzionario di Servizio ed al personale CDV. Le operazioni si sono concluse alle 12.20 circa e hanno visto impegnate 20 unità VV.F. con 6 automezzi e un elicottero.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -