Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 10 ottobre 2017  

Veneto e Tentino Alto Adige, esercitazione nel parco naturale dell'Adamello - Brenta

Approfondimenti

Vedi anche

...

Dal 4 all’8 settembre, il lago alpino di Serodoli, nel parco naturale dell’Adamello - Brenta in  Trentino, a 2400 metri di quota è stata la palestra naturale per una serie di esercitazioni in quota per i sommozzatori dei Vigili del fuoco e della Marina.

Obiettivo dell'esercitazione la pratica delle immersione in alta quota e l’affinamento delle relative procedure operative.

L’attività è stata organizzata e coordinata dal Corpo Permanente Provinciale Vigili del fuoco di Trento, che ha messo a disposizione il supporto dei mezzi e del personale dei propri nuclei sommozzatori e del reparto volo. 

Un seminario tecnico sulle procedure d’immersione in quota è stato l’inizio dei lavori, dove i rispettivi team sommozzatori di Trento, della direzione interregionale dei Vigili del fuoco del Veneto e Trentino Alto Adige e i palombari del G.O.S (Gruppo Operativo Subacquei) si sono confrontati sulle metodologie e tecniche di immersione in uso.

Alle operazioni hanno partecipato il responsabile nazionale dei sommozzatori e un medico del servizio sanitario del Corpo.

Soddisfazione tra le diverse organizzazioni  per l’accrescimento delle qualità tecnico operative e le procedure di  sicurezza,  messe in atto durante l’esercitazione.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -