Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 19 ottobre 2017  

Il Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco ha effettuato, su richiesta Unesco, verifiche strutturali nello Stato di Antigua e Barbuda

Approfondimenti

Vedi anche

...

Dal 30 settembre al 7 ottobre, due ingegneri del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, hanno preso parte ad una missione, richiesta ufficialmente da UNESCO, finalizzata ad effettuare verifiche strutturali degli edifici scolastici nello stato caraibico di Antigua e Barbuda, colpito dall'uragano Irma all'inizio del mese di settembre. Dai 53 sopralluoghi effettuati nel corso delle tre giornate piene di lavoro sull'isola (dal 2 al 4 ottobre), è emerso un notevole quadro di dissesto sull'isola di Barbuda a fronte di una situazione decisamente meno grave su Antigua. Le ispezioni sono state condotte applicando il metodo "Visus" predisposto dall'Università di Udine. Basato sul giudizio esperto dei tecnici operanti sul posto, il metodo consiste nella compilazione di schede di rilevamento danni ed analisi di criticità, opportunamente corredate di documentazione fotografica, e nel successivo riversamento delle stesse stesse su memoria condivisa con il back-office di UNIUD per il successivo controllo di congruenza e la geolocalizzazione degli esiti su mappa accessibile al Corpo Nazionale, alle Autorità Locali, ad UNESCO e ad UNIUD stessa.

Gli esiti delle valutazioni, in possesso di UNESCO in tempo reale, consentiranno la rapida stima dei danni e dei conseguenti finanziamenti alla Nazione colpita da parte della Banca Mondiale. I risultati conseguiti a valle dei sopralluoghi, condotti in tempi celeri anche grazie all'ottima preparazione della missione da parte di UNESCO e delle strutture centrali del Corpo, nonchè alla fattiva collaborazione delle Autorità locali ed al supporto scientifico di UNIUD, hanno dimostrato come il Corpo Nazionale sia riferimento internazionale nel settore del "post disaster assessment", a testimonianza che anni di esperienza sul campo, uniti alla sempre più assidua partecipazione ad esercitazioni ed eventi al di fuori dei confini, hanno contribuito ad accrescere la conoscenza e la fiducia anche all'estero nei mezzi del Corpo."

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -