Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 24 ottobre 2017  

Incendi di vegetazione, Vigili del fuoco impegnati nel cuneese e nella Val di Susa

Approfondimenti

...

IN CAMPO OLTRE 270 UNITA'  A TERRA, SUPPORTATE DALLA FLOTTA AEREA DEL CORPO

Prosegue l’azione di spegnimento da parte dei Vigili del fuoco dei numerosi fronti di incendio che stanno interessando sia la provincia di Cuneo, in particolare i comuni di Pietraporzio e Sambuco, e sia territori nella Val di Susa in provincia di Torino.

I Vigili del fuoco sono impegnati nelle aree in questione sia con le squadre a terra che con la propria flotta aerea di Canadair ed elicotteri, vista l’impervietà delle zone interessate dai roghi.

Nel cuneese stanno operando 15 automezzi antincendio ed oltre 40 unità, divise tra le località di Pietraporzio, Barge, Cortemilia e Pezzolo.

Nella Val di Susa sono attivi invece 235 vigili del fuoco, tra personale permanente e volontario, sui vari fronti dell’incendio che sta interessando una zona di 100 ettari.

A Ribaldone (TO) le operazioni di spegnimento sono ostacolate dal forte vento in quota che permette l’intervento dei Canadair ma non degli elicotteri.  Nel comune di Bussoleno la situazione sta tornando alla normalità, mentre continuano le evacuazioni preventive a Caprie e a Cumiana.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -