Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 6 dicembre 2017  

Delegazione della Protezione civile delle Repubbliche di Montenegro, Slovenia e Ceca in visita alle Scuole Centrali Antincendi di Capannelle

Approfondimenti

...

Nella mattinata del 5 dicembre, una delegazione composta dai rappresentanti della Protezione Civile delle Repubbliche di Montenegro, Slovenia e Ceca, si è recata in visita presso le Scuole Centrali Antincendi di Capannelle nell’ambito di un programma di appuntamenti europeo.

Durante l’incontro, organizzato dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sono state approfondite delle tematiche relative alla prevenzione incendi e all’attività formativa ed addestrativa svolta dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco all’interno delle proprie strutture per lo sviluppo delle specifiche professionalità. La delegazione è stata accolta dal Direttore Centrale della Formazione ing. Occhiuzzi che ha illustrato l’attività svolta dai Vigili del Fuoco sul territorio italiano e si è soffermato sull’importanza dell’intesa raggiunta con i paesi di confine, come la Slovenia, per la guida dei mezzi VF al di fuori del territorio italiano.

La delegazione, guidata dal dirigente del Nucleo Investigativo Antincendi (NIA), Michele Mazzaro, e dai funzionari tecnici specialisti del settore Prevenzione e Sicurezza Tecnica, Luca Ponticelli e Piergiacomo Cancelliere, ha poi avuto modo di visitare i laboratori presenti all’interno della struttura di Capannelle, approfondendo temi e questioni quali: la semiotica e la rivelazione degli incendi; le prove standardizzate condotte presso i laboratori VF per la resistenza al fuoco delle strutture e la reazione al fuoco dei materiali di arredo; la verifica della tenuta delle tute di protezione utilizzate nel settore NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico). L’incontro ha istituito un interessante confronto e ha suscitato un proficuo scambio informativo.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -