Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 1 marzo 2018  

Delegazione del "Cuerpo de Bomberos" dell'Ecuador in visita al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Approfondimenti

...

Lo scorso venerdì e mercoledì 28 febbraio 2018 la Scuola di Formazione Operativa di Montelibretti ha ospitato una delegazione dei “Cuerpo de bomberos”, i Vigili del Fuoco dell’Ecuador, proveniente dal distretto metropolitano di Quito, la capitale dello stato sudamericano. La delegazione, guidata dal Comandante Generale Eber Arroyo Jurado e da suoi collaboratori, è giunta in Italia per approfondire alcuni temi relativi alla sicurezza e alla prevenzione, materie di cui i Vigili del Fuoco italiani hanno esperienza e competenza.

I colleghi d’oltreoceano hanno anche voluto assistere alle esercitazioni in alcuni impianti presenti nella Scuola: dalla camera a fumo alla “Fire house”, dalla galleria per soccorso tecnico in incidenti stradali e in metropolitana, fino all’impianto aeroportuale, per la gestione e il controllo di criticità. Lo stage dei “Bomberos” ecuadoriani era mirato alla conoscenza approfondita della realtà italiana, a un confronto e a un reciproco scambio informativo, oltre a essere l’occasione per approfondire la conoscenza della gestione delle emergenze da parte dei Vigili del Fuoco italiani attraverso un programma didattico formativo sul campo. I vertici della Scuola di Montelibretti hanno chiarito metodi e didattica utilizzate all’interno della struttura, che rappresenta un centro di eccellenza di rilevanza europea per la formazione e la divulgazione della cultura della sicurezza.

Nella giornata di mercoledì 1 marzo, la delegazione dell’Ecuador ha raggiunto il Ministero dell’Interno. Il Capo del Corpo Gioacchino Giomi e l’ing. Romano hanno accolto i colleghi sudamericani nella Sala Operativa del CON, il Centro Operativo Nazionale, mostrando loro come si svolge una “normale” giornata operativa, dal briefing mattutino all’analisi dell’operatività ed efficienza dei nuclei specialistici e delle strutture di comunicazione del Corpo dislocate sul territorio nazionale. L’incontro è stata occasione anche per illustrare agli ospiti come sia strutturato il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e quale sia la risposta operativa del Corpo in seguito a un’emergenza. Alla fine dell’incontro nella Sala Operativa l'ing.Giomi ha omaggiato il comandante Arroyo del crest istituzionale dei Vigili del Fuoco.

Giomi ha poi ospitato il comandante Arroyo Jurado nel suo ufficio per un breve colloquio e un saluto privato.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -