Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 23 marzo 2019  

Vicenza, seminario sulle problematiche connesse alla gestione di scenari da incendio nei depositi e impianti di trattamento rifiuti

Approfondimenti

...

 Il 19 marzo si è svolto a Vicenza, presso il centro congressi di Confartigianato il seminario dal titolo: "Problematiche connesse con la gestione di scenari da incendio nei depositi e impianti di trattamento dei rifiuti". L’incontro è stato promosso da: Vigili del fuoco, Prefettura, Regione, ARPAV e ordine degli ingegneri.
Dopo i saluti del prefetto Umberto Guidato, del presidente di Confartigianato Pietro Francesco De Lotto e del direttore interregionale Loris Munaro, promotore dell’iniziativa, i lavori sono entrati nel vivo con le relazioni di diversi oratori. L’ing. Leonardo Rubello, della direzione Interregionale VVF di Padova, ha presentato i dati regionali della commissione parlamentare in merito al settore. Il dott. Campaci, della Regione, ha parlato degli strumenti che si doterà il Veneto, dove è già stato attivato uno specifico gruppo di lavoro. L’ing. Francesco Pilo, VVF Venezia, ha relazionato sulle problematiche  della prevenzione incendi nei depositi di rifiuti e sulle nuove linee guida della Regione.  L’ing. Marco Ziron, dell’ARPAV, ha illustrato le problematiche ambientali dell’incendio nei depositi rifiuti.  La modellizzazione e le aeree di ricaduta dei fumi è stato l’argomento trattato dal prof. Giuseppe Maschio dell’università di Padova. Il dott. Stabile, della prefettura di Vicenza, ha descritto i piani di emergenza aziendali, alla luce del nuovo decreto sicurezza del 2018. L’ing. Marco Minozzi, della direzione interregionale VVF, ha illustrato alcuni casi affrontati dal NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale). Il maggiore Massimo Soggiu, responsabile del NOE dei Carabinieri per Treviso e Vicenza, ha trattato le cause degli incendi dolosi nelle attività di stoccaggio di rifiuti. Ha anche ricordato che negli ultimi venti giorni in Veneto sono stati scoperti quattro depositi non autorizzati. Le problematiche delle indagini di questi specifici reati sono stati affrontati dalla dott.ssa. Barbara De Munari, magistrato della Procura della Repubblica di Vicenza. L’ing. Sergio Schiaroli VVF Perugia ha parlato dello stato di attuazione della nuova regola tecnica verticale sulle misure antincendio in questo specifico settore. I lavori del seminario sono stati moderati dal comandante di Vicenza Mauro Luongo, che ha sottolineato l’importanza di studiare in maniera corale questo nuovo fenomeno  e di prevedere una maggiore integrazione tra gli attori istituzionali.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -