Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 13 febbraio 2020  

Regione Marche, prosegue incessante l'impegno dei Vigili del Fuoco per contrastare il maltempo

Approfondimenti

...

I Vigili del Fuoco dei Comandi della regione Marche, sono al lavoro dal primo pomeriggio del 10 febbraio, per numerosi interventi causati dal forte vento che sta colpendo il territorio. Le chiamate di soccorso al 115 sono, sopratutto, per rami ed alberi pericolanti, rimozione di coppi e coperture pericolanti.

Alle ore 19.00 la situazione nelle provincie marchigiane risultava la seguente:

Pesaro e Urbino 50 interventi effettuati
Ancona 30 interventi effettuati
Macerata 20 interventi effettuati
Ascoli Piceno e Fermo 30 interventi effettuati

Nelle foto sono riprese le immagini della messa in sicurezza di una copertura pericolante di uno stabilimento a Fabriano e di un albero pericolante a Morro D'Alba.

Aggiornamento alle 08.00 del 12 febbraio

Anche martedì 11 febbraio sono proseguiti gli interventi dei Vigili del Fuoco per il forte vento che sta imperversando su tutta la regione. La tipologia degli interventi è simile a quella del giorno precedente. Dalle 08.00 alle 20.00 nei Comandi della regione Marche risultavano effettuati:

circa 70 interventi a Pesaro Urbino;

80 ad Ancona;

70 a Macerata;

70 nelle provincie di Ascoli Piceno e Fermo.

Aggiornamento alle 08.00 del 13 febbraio

I Vigili del Fuoco, anche, nella giornata del 12 febbraio, hanno proseguito nel lavoro per contrastare il forte vento che sta soffiando su tutta la zona. Oltre 100 gli interventi effettuati dalle 08.00 alle 19.00 di cui 60 effettuati nelle provincie di Ascoli Piceno e Fermo. Restano in coda da evadere circa 20 richieste.
 

Ascoli Piceno, rami pericolanti presso il campo di atletica leggera e rimozione guaina isolante dal tetto in parte scoperchiato nel quartiere di Porta maggiore;

Jesi, messa in sicurezza di un tetto a seguito della caduta del comignolo in cemento;
   

Cingoli, albero pericolante. La casa sottostante era stata evacuata per pericolo caduta albero. Le persone sono potute rientrare in casa in sicurezza

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -