Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 16 maggio 2022  

La Spezia, conclusa la seconda edizione del corso navale antincendio per la regione Toscana

Approfondimenti

...

Nei giorni scorsi presso il Comando di La Spezia, si è svolta la seconda edizione del corso antincendio navale della Regione Toscana, per l’anno 2022, a cui ha partecipato il personale dei Comandi VVF di Firenze, Prato, Arezzo, Siena e Pistoia.
Tutti i discenti hanno potuto mettere in pratica le tecniche di spegnimento adatte agli ambienti confinati, sia di tipo navale che civile nel simulatore antincendio navale del Comando,
L'utilizzo delle lance antincendio a getto cavo e le recenti tecniche di stendimento delle tubazioni, permettono di affrontare gli incendi in ambiente confinato in modo speditivo e sicuro. Sono state quindi testate le tecniche di raffreddamento dei fumi caldi all'interno dei locali del simulatore, nel quale vengono riprodotte in modo realistico le condizioni di visibilità ridotte dai fumi della combustione e delle alte temperature tipiche di un vero incendio in ambiente al chiuso.
Le esercitazioni prevedevano inoltre l'utilizzo del campo cunicoli allestito all'interno dell'area addestrativa della sede spezzina, dove è stato simulato un intervento di ricerca a persona in ambiente ostile all'interno di una struttura sotterranea invasa dal fumo.
L'esito del corso, superato brillantemente dai partecipanti, è stato possibile grazie alla professionalità e l'impegno dimostrati da tutto il personale discente e istruttore, con particolare apprezzamento da parte del Comandante dei Vigili del fuoco di La Spezia, Primo Dirigente Arch. Maria Francesca Conti , che ha espresso tutta la sua soddisfazione per la buona riuscita del percorso formativo svolto durante l'intensa settimana di corso.
Ulteriori corsi, con l’ausilio del simulatore sono stati già pianificati e programmati dal Comando sotto il coordinamento della Direzione Regionale per i Vigili del Fuoco della Liguria.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -