Segui @vigilidelfuoco

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 24 gennaio 2023  

Città contemporanee e sicurezza tecnica. Dall'incendio della Basilica di San Paolo alle città del XXI secolo. Roma, Istituto Superiore Antincendi, 17 maggio 2023

...

A duecento anni dall’incendio che il 15 luglio 1823 devastò la Basilica di San Paolo fuori le mura a Roma, il Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile intende ricordare il gravissimo evento con un convegno che, partendo dagli aspetti di prevenzione incendi e di organizzazione dei soccorsi che lo connotarono, apra una riflessione sul rapporto tra sicurezza e pianificazione urbana nella storia.

La sequenza degli interventi prevede, dopo i saluti istituzionali, l’approfondimento sui problemi antichi e nuovi del rapporto tra sicurezza tecnica e città contemporanee da parte del Prof. Piero Cimbolli Spagnesi della Sapienza – Università di Roma.

Una riflessione sulla dinamica dell’incendio di San Paolo, svolta a due secoli di distanza secondo i criteri attuali dell’investigazione scientifica, sarà presentata dall’Ing. Stefano Marsella, Dirigente generale del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, mentre la descrizione dell’organizzazione dei soccorsi e di come l’incendio portò ad adeguare la capacità operativa del servizio dei Corpo dei Pompieri di Roma sarà svolta dal Sig. Claudio Garibaldi, Presidente dell’Associazione Morale di Mutuo Soccorso tra Vigili ed Ex Vigili del fuoco.

A seguire, il Prof. Fabrizio Di Marco della Sapienza – Università di Roma aprirà la riflessione sul tema, spesso trascurato, dell’impatto della sicurezza tecnica sulla pianificazione urbana con una relazione su “Chicago 1871. La ricostruzione dopo il grande incendio come paradigma di una cultura della sicurezza tecnica”.

L’approfondimento “Prevenzione incendi e materiali da costruzione. Alle origini dell’impiego del calcestruzzo armato in Italia nel XX secolo” a cura del Prof. Ferdinando Zanzottera del Politecnico di Milano, riguarderà l’uso nella storia di materiali costruttivi non combustibili (in particolare del calcestruzzo armato) come mezzo di protezione dagli incendi.

Il tema della guerra, che riguarda anche la questione del soccorso e della pianificazione urbana, sarà trattato negli interventi della Prof.ssa Maria Grazia Turco della Sapienza – Università di Roma con la relazione “Dopo la Prima guerra mondiale. Le borgate satelliti tra pianificazione urbana e protezione antiaerea” e dalla Prof.ssa Carmen Vincenza Manfredi della Sapienza – Università di Roma con la relazione “Al contrario. Pianificazione ed effetti dei bombardamenti strategici della Germania e del Giappone nella Seconda guerra mondiale”, che approfondirà il processo inverso della pianificazione delle azioni belliche in relazione alla struttura urbana.

Il convegno avrà inizio alle 15:00 e terminerà alle 18:30. Per partecipare è necessario registrarsi secondo le modalità che saranno fornite successivamente.

È prevista la diretta streaming sul sito www.vigilfuoco.tv

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -