Segui @vigilidelfuoco

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 24 febbraio 2024  

Napoli, seminario di approfondimento sul "Codice di Prevenzione Incendi"

...

Il 22 febbraio si è tenuto presso il Comando dei vigili del fuoco di Napoli un seminario interno finalizzato ad approfondire alcune tematiche di particolare rilievo trattate dal decreto del Ministro dell’Interno 3 agosto 2015, il cosiddetto “Codice di Prevenzione Incendi” quali, la progettazione dell’esodo, dei sistemi di protezione attiva e della gestione della sicurezza antincendio, nonché le regole tecniche verticali vigenti.

L’evento, organizzato dal Comando di Napoli e dalla Direzione Regionale Campania, con il placet della Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica, ha offerto ai funzionari dei vigili del fuoco provenienti dalla Regione, presenti il sala, ed a tutte le strutture territoriali del Corpo collegate in videoconferenza, numerosi spunti di riflessione nonché la possibilità di approfondire tematiche inerenti la conduzione del sopralluogo per la verifica della Segnalazione Certificata di Attività prevista dall’articolo 4 del decreto del Presidente delle Repubblica n. 151 del 2011.

I relatori, selezionati tra i dirigenti VF che hanno scritto il “Codice” o che hanno partecipato al processo di revisione o di aggiornamento del documento normativo fino alla versione attuale, hanno risposto ai quesiti provenienti dalla sala, acquisendo elementi utili ad un ulteriore perfezionamento del testo.

Il seminario, coordinato dal Comandante VF di Napoli ing. Michele Mazzaro, ha visto la relazione introduttiva dell’ing. Eros Mannino, Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica, con la quale ha evidenziato i possibili sviluppi futuri della normazione antincendi italiana. Il Direttore Regionale della Campania, ing. Emanuele Franculli, ha portato il suo saluto al consesso.

Il grande successo del seminario è stato testimoniato dalla cospicua presenza in aula di tecnici VF, fino a punte di 60, e dal numero di sedi periferiche collegate contemporaneamente, fino ad un picco di quasi 100 collegamenti.

Il supporto audiovisivo è stato garantito dal personale addetto alla Comunicazione in Emergenza (COEM) e dal Servizio Informatico del Comando di Napoli che, con una regia audio-video, hanno consentito la trasmissione di immagini dinamiche riprese da più telecamere nonché la possibilità di ascolto di domande dall’aula. 
 

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -