Ufficio per le AttivitÓ Sportive


Sei in: Home > Notiziario > Dettaglio della notizia



pubblicato il 30 giugno 2014 

Arezzo, le classifiche del 27░ Campionato Italiano VV.F. di Nuoto per Salvamento - 3░ Campionato Italiano VV.F. di Nuoto - Memorial Giuseppe Paci.

...

Domenica 29 giugno, presso la  piscina comunale di Arezzo,  gestita dal Centro Sport Chimera Nuoto, si sono conclusi, dopo tre giorni di gare,  il 27° Campionato Italiano VV.F. di Nuoto per Salvamento - 3° Campionato Italiano  VV.F. di Nuoto - Memorial Giuseppe Paci, patrocinati dalla Regione Toscana, dalla Provincia e dal Comune di Arezzo, oltre che dal CONI e dall'AICS.
Entrambi i  Campionati sono stati meritatamente vinti dal Comando Provinciale VV.F. di Cagliari, la compagine più forte, sia per numero che per qualità dei suoi 26 atleti, tra quelle dei 23 Comandi partecipanti; buona la prestazione anche degli atleti del Comando di Arezzo che, nonostante l'impegno organizzativo, sono scesi in acqua dando sempre il massimo e riuscendo, così, a conquistare anche alcuni titoli individuali.    
Il Campionato è stato ufficialmente aperto venerdì 27, primo giorno di gare, dal Prefetto di Arezzo, Dott. Saverio Ordine al termine di  una bella cerimonia, svolta all'interno dello stadio comunale, nel quale hanno sfilato tutti i 150 nuotatori VV.F., accompagnati dall'esibizione dello spettacolare gruppo degli  sbandieratori e musici della giostra del Saracino; a seguire,  i ginnasti della sezione di ginnastica artistica del G.S. VV.F.   "I. Gasbarri"  del Comando di Arezzo, diretti dal C.S. Rocco Amboni, già olimpionico a Los Angeles 1984, hanno effettuato  acrobazie e coreografie di eccezionale pregio al corpo libero.
Presenti il prof. Fabrizio Santangelo, Dirigente dell'Ufficio per le attività sportive, in rappresentanza del Dipartimento dei Vigili del fuoco, e il Dott. Francesco Romizi, Assessore allo sport del Comune di Arezzo.
Grande soddisfazione è stata espressa da parte di tutti i partecipanti per l'organizzazione e la straordinaria ospitalità della città di Arezzo ai componenti del Comitato organizzatore, presieduto dal Comandante Provinciale, Ing. Domenico De Bartolomeo, coordinato dal funzionario responsabile dell'attività sportiva del Comando di Arezzo, dott. Marco Covani;, complimenti anche da parte  dei giudici della FIN e dei cronometristi della FICR.
Al termine delle gare, il Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco  della Toscana, ing. Cosimo Pulito, ha ribadito le parole di elogio già espresse all'inaugurazione della manifestazione, non solo come vertice istituzionale, ma anche come atleta.

La manifestazione è stata anche occasione per promuovere, da parte del G.S. VV.F. “R. Pigliacampo”di Cagliari, una raccolta di fondi fra gli iscritti al Campionato in favore del C.S. Giampaolo Murtas, ex ginnasta e tecnico di alto livello, in quiescenza a seguito di una grave malattia.
La famiglia Murtas, che ha voluto ringraziare tutti i partecipanti, impiegherà i fondi raccolti per permettere a Gianpaolo di partecipare ad un ulteriore ciclo riabilitativo presso una struttura svizzera specializzata. 
L'appuntamento per la prossima  gara, che chiude il circuito natatorio VV.F. 2014, è al Lido di Venezia, il 4 ottobre prossimo, per il 1° Campionato Italiano VV.F. di nuoto in acque libere.