Ufficio per le AttivitÓ Sportive


Sei in: Home > Notiziario > Dettaglio della notizia



pubblicato il 14 maggio 2018 

Ancona, Alberto Arpino bronzo nella prova di sciabola in Coppa Italia di scherma

...

Si è svolta ad Ancona dall’11 al 13 maggio, la lunga tre giorni di scherma dedicata alla Coppa Italia Nazionale ed ai Campionati Italiani a squadre di serie A2.
Nell'ultima giornata del programma gare si sono svolte le prove di sciabola maschile nelle quali il V.F. Alberto Arpino, atleta del G.S. VV.F. Fiamme Rosse, ha ottenuto un ottimo terzo posto centrando, così, le qualificazioni per i Campionati Italiani assoluti che si terranno a Milano dal 7 al 10 giugno. 
L’atleta dei Vigili del Fuoco, dopo aver passato i gironi eliminatori, ha battuto per 15-10 Fabrizio Affede al tabellone dei 32, per 15-7 Amedeo Giani agli ottavi e per 15-13 Flavio Mancini ai quarti. La sua corsa verso  il metallo più prezioso, però, si è interrotta in semifinale contro Francesco Bonsanto - G.S. Fiamme Oro – che lo ha superato per 15-10.
Ad oltre 2.000 chilometri di distanza, invece, il V.F. Lucia Lucarini, del G.S. VV.F. Fiamme Rosse, impegnata a Mosca nel Grand Prix di sciabola femminile assoluta, si è fermata al tabellone dei 32, sconfitta per 15-11 dalla romena Bianca Pascu. Comunque buona la prestazione dalla giovane italiana, numero due nel ranking mondiale U20, che con il 26º posto al Grand Prix arricchisce il suo bagaglio di esperienze in ambito internazionale assoluto.