Ufficio per le Attività Sportive


Sei in: Home > Notiziario > Dettaglio della notizia



pubblicato il 6 febbraio 2019 

Milano, uno speciale sulla vittoria del 42° Corpo dei Vigili del Fuoco della Spezia del Campionato Italiano di calcio 1943-44

Allegati

Approfondimenti

...
Questa sera su Sportitalia - DTT (canale 60) e Sky (canale 225) - dalle ore 21:00 alle ore 22:00 andrà in onda uno speciale sul 42° Corpo dei Vigili del fuoco della Spezia che, nel mese di luglio 1944, presso l'Arena di Milano, si impose nel girone finale a tre sul Grande Torino e sul Venezia, chiudendo al primo posto il "Torneo di guerra dell'Alta Italia"; quello scudetto, tuttavia, non fu mai assegnato ma solo riconosciuto a titolo onorifico nel 2002.
La trasmissione, già programmata da tempo, cade nel momento in cui la FIGC ha nominato una commissione, coordinata dal giornalista e storico Matteo Marani, vice presidente della Fondazione Museo del Calcio e composta da professori universitari e ricercatori esperti in materia, che dovrà esaminare le istanze presentate dalle squadre che rivendicano  altri scudetti ugualmente mai assegnati (Bologna, Genoa, Lazio e Torino).   
Alla trasmissione, condotta dal giornalista sportivo Floriano Omoboni, saranno presenti il sindaco della Spezia, dott. Pierluigi Peracchini, il Presidente ed il Direttore Generale dello Spezia Calcio, Stefano Chisoli e Guido Angelozzi, il Dirigente dell'Ufficio per le attività sportive del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Fabrizio Santangelo ed  il Comandante Provinciale VV.F. La Spezia, ing. Leonardo Bruni, che porterà con sé la Coppa custodita al Comando dal 1944 e la medaglia d'oro assegnata nel 2002.