Ufficio per le AttivitÓ Sportive


Sei in: Home > Notiziario > Dettaglio della notizia



pubblicato il 29 agosto 2018 

Belluno, le classifiche del 30║ Giro delle Mura di Feltre - 18║ Campionato Europeo VV.F. di Podismo

...

Va in archivio anche la 30^ edizione del Giro delle Mura Città di Feltre insieme al 18° Campionato europeo VV.F. di corsa su strada, gara del Circuito podistico VV.F. 2018.
Oltre 150 i Vigili del Fuoco provenienti da quasi tutte le regioni italiane, assieme ai colleghi d’oltralpe arrivati da Polonia, Ungheria, Croazia, Francia, Spagna e Lussemburgo.
Sotto un diluvio degno di tale nome si è svolta una competizione davvero impegnativa che è stata definita anche dalla “Gazzetta dello sport” una grande classica di corsa su strada. E’ stata la gara dei Vigili del Fuoco, ma anche il “Giro” di allievi, junior, promesse, seniores e master, nonché quella dei fuoriclasse Crippa, Chiappinelli, Ghebrehiwe,t Faniel, ecc.
A corollario della competizione sportiva c’è l’iniziativa “Mura solidali” che quest’anno va  a sostenere il progetto “Dolomiti Orizzonte Paralimpico”, proposta che vuole portare almeno un atleta bellunese alle paralimpiadi di Tokyo 2020.
Il Campionato europeo VVF è stato vinto da Damian Pieterczyk (PL) che ha bissato il successo dello scorso anno, al secondo posto Lukasz Swiesiulski (PL) e a completare il podio Fiorenzo Mariani, atleta dei Vigili del fuoco di Pescara.
Il trofeo biennale è stato vinto dalla squadra polacca che ha piazzato ben cinque atleti nelle prime dieci posizioni, mentre la piazza d’onore è toccata ancora una volta alla compagine VVF di Belluno.
Bellunese anche quasi tutto il podio femminile con Giulia De Bettin al primo posto, Erika Valente al secondo e la lussemburghese Gwen Daufeld al terzo posto.
Gli atleti sono stati premiati dal Comandante Provinciale Ing. Girolamo Bentivoglio Fiandra, dal Comandante di Alessandria Ing. Claudio Giacalone, dal vice presidente del G.S. VV.F Franco Magrin, dal Capo reparto in quiescenza Luigi Calligaro, dal Cappellano del Corpo dei Bomberos di Barcelona Padre Josè Luis Fernandez e dal Consigliere della Asociatión Española de Lucha Contra el Fuego Ramon Guinjoan Baron.