Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Agrigento


Sei in: Home > Servizi al cittadino - > Prevenzione Incendi







PREVENZIONE INCENDI


Avviso: Gli Uffici rimarrano chiusi per motivi di servizio in data 12/06/2018.


In questa pagina trovate info e link per scaricare dati e modelli della prevenzione.
La sicurezza antincendio č tra i diritti fondamentali tutelati dalla Costituzione italiana con l'intento di garantire a tutti i cittadini un livello adeguato di protezione determinato univocamente dallo Stato per l'intero territorio nazionale. A tal fine il legislatore ha stabilito che le attivitā a maggior rischio d'incendio siano sottoposte ad un controllo pubblico affidato al Ministero dell'interno tramite il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Il controllo č svolto in generale su richiesta degli interessati (enti e privati responsabili delle attivitā) e pertanto il primo passo č sapere se la propria attivitā č soggetta a tale obbligo. Le categorie di attivitā per le quali occorre ottenere il certificato di prevenzione sono 80.
L'attuale disciplina che regolamenta la Prevenzione Incendi per le attivita' č il D.P.R. 151/2011.
 
---> MODELLI
 
 Il servizio č a titolo oneroso.
 
Procedure di pagamento:
Per il calcolo totale dei servizi č necessario consultare la pagina web "attivitā soggette e tariffe transitorie".
 
N.B. il costo complessivo č la somma dei costi di ogni singola attivitā
 
Modalitā di pagamento:

Tramite Bollettino Postale: 

  • Conto Corrente n° 12223921
  • intestato alla "Tesoreria Provinciale dello Stato di Agrigento"
  • Causale: Prestazioni rese dai VVF per prevenzione incendi. 
 Tramite Bonifico Bancario:
  • Su Cod. IBAN IT05B0760116600000012223921




Consultazione stato della pratica

Cliccando su https://prevenzioneonline.vigilfuoco.it/VVF/HttpAdapter?CMD=login&action_btn=regione&idRegione=15&comando=1 sarā visualizzata la maschera di inserimento di Numero pratica e PIN che č possibile reperire sulla comunicazione di avvio del procedimento inviata al richiedente.