Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Bergamo


Sei in: Home > Servizi al cittadino - > Modulistica > Ufficio Personale








Come si diventa Vigili del Fuoco Volontari

I cittadini che intendono arruolarsi nei quadri volontari del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco devono inoltrare la domanda presso il Comando provinciale di residenza, o presso il Comando dei Vigili del Fuoco della provincia limitrofa, nel caso si desideri essere impiegati
presso quest'ultima provincia, con i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza Italiana, uomo o donna, con un'etÓ compresa tra i 18 ed i 45 anni.
  • Godere dei diritti politici e non essere stati dispensati o licenziati dall'impiego presso la Pubblica Amministrazione.
  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media inferiore)
  • IdoneitÓ psicofisica e attitudinale (accertata dai competenti Comandi Provinciali)
  • Requisiti di qualitÓ morali e di condotta (art. 35 comma 6 Decreto Legislativo 165/2001)
  • di non incorrere nei casi di incompatibilitÓ previsti dall'art. 8 D.P.R. 6 febbraio 2004, n. 76

╚ incompatibile con la posizione di Vigile Volontario a domanda:

  • il personale permanente in servizio nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco;
  • il personale delle Forze Armate, delle Forze di Polizia e delle altre istituzioni pubbliche preposte all'ordine ed alla sicurezza pubblica, con eccezione degli appartenenti ai Corpi di Polizia degli enti locali, previo nulla osta delle amministrazioni competenti;
  • gli amministratori di societÓ e dei titolari di impresa che producono,
    installano, commercializzano impianti, dispositivi e attrezzature antincendio e dei titolari di istituti, enti e studi professionali che esercitano attivitÓ di formazione, vigilanza, consulenza e servizi nel settore antincendio;

Nuova disciplina degli elenchi del Personale Volontario

La Direzione Centrale per le Risorse Umane ha emanato la Circolare n. 70433 del 14.12.2017, relativa alla nuova disciplina degli elenchi del personale volontario di cui all'art. 14 del D.Lgs. del 29.05.2017, n.97 prorogando il termine della presentazione del modello di transito del personale volontario nei due elenchi destinati alle necessitÓ dei discaccamenti volontari e delle strutture centrali e periferiche del Corpo.

Con successiva Circolare n. 583 del 05.01.2018 sono state fornite precisazioni e chiarimenti in merito.


                          Modulo Volontari

Dichiarazione Aspirante Volontario per 3 anni