Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Matera


Sei in: Home > Notiziario > Dettaglio della notizia



pubblicato il 8 giugno 2019 

Matera, il sottosegretario Candiani al 26 raduno dell'Associazione nazionale

Approfondimenti

...

L'8 giugno, alla presenza del sottosegretario di Stato, Stefano Candiani e del Capo del Corpo Nazionale Fabio Dattilo, si è concluso il 26° raduno dell'Associazione Nazionale dei Vigili del fuoco. A fare gli onori di casa il prefetto di Matera, Demetrio Martino, il direttore regionale per la Basilicata, Emanuele Franculli, e il comandante Salvatore Tafaro.

La cerimonia è iniziata nella cattedrale, con la santa messa officiata SE Antonio Giuseppe Caiazzo che, durante l'omelia, ha avuto parole di grande vicinanza e riconoscenza per i Vigili del fuoco e per il personale dell'Associazione, ringraziandoli per l'attività che svolgono, ogni giorno, al servizio della comunità.

Dopo la messa il personale operativo ed in quiescenza, accompagnato da numerosi mezzi storici custoditi nel comando di Milano, ha sfilato per le vie del centro fino in piazza Vittorio Veneto dove sono stati resi gli onori alla bandiera del Comando, decorata della medaglia di bronzo al valor civile e ai labari delle associazioni. Numerose sono state le delegazioni che hanno pertecipato al raduno, provenienti da tutte le regioni d'Italia e dalla Svizzera.

Molti gli appuntamenti che hanno contraddistinto questo raduno che ha visto come protagonista Matera, capitale europea della cultura 2019. Il 5 giugno, i vigili del fuoco si sono esibiti in un saggio professionale nella piazza centrale ed hanno proposto ai più piccoli la consueta “Pompieropoli”. Nella mattinata del 7 è stata inaugurata la nuova sede centrale e la sera si è tenuto il concerto della banda musicale del Corpo Nazionale.

Il 2019 è un anno importante per i Vigili del fuoco perchè ricorrono sia l'80°anniversario della fondazione del Corpo Nazionale che il 25° anno dalla istituzione dell’Associazione Nazionale.