Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Padova


Sei in: Home > Servizi al cittadino - > URE > SAGGIO SCUOLE - SAGGIO SCUOLE







Padova, conclusa la manifestazione con gli alunni delle Scuole elementari e materne

Martedì 21 maggio, come da tradizione, si é svolta la manifestazione con le scolaresche patavine, appuntamento destinato agli alunni delle scuole materne ed elementari della provincia. Teatro della manifestazione il piazzale della Sede centrale gremito da circa 3.000 piccoli spettatori. A far gli onori di casa, l’intervento del Comandante dei Vigili del Fuoco, Vincenzo Lotito che ha presentato il programma della giornata. L'evento é iniziato alle 10.00 con l’articolata preparazione della scala controventata e
del successivo salto di un operatore sul cuscino di salvataggio per proseguire, successivamente, con una simulazione d’incidente stradale tra due automezzi con incendio, a collaborare nell’estricazione dei feriti anche il personale del Suem 118 con auto medica ed ambulanza. Presente “Lapo”, il Labrador in forza al nucleo cinofili della direzione Veneto che, in una simulazione di intervento, è stato calato con imbrago insieme al proprio conduttore dalla cesta della scala aerea. A seguire c'é stato il sorvolo dell’elicottero del Comando dei Vigili del Fuoco di Venezia, con il comandante dell’aeromobile che, messo in vivavoce  durante il sorvolo, ha comunicato con lo speaker. La manifestazione ha visto, tra l'altro, lo spegnimento di alcune bombole di gas GPL ed il passaggio su “grata infuocata” di un operatore con tuta d’avvicinamento. Degna di nota, anche, la sfilata del personale operativo con particolari dispositivi di protezione individuali. Personale VVFF con tute tecniche adatte agli scenari non convenzionali. L’evento s’è concluso con il tricolore creato con la schiuma antincendio e l’esecuzione dell’Inno nazionale. Presenti alla manifestazione, anche, il Prefetto, Renato Franceschelli e le più Alte cariche Istituzionali locali. L’organizzazione della giornata è stata curata dal personale permanente, volontario e dell’Associazione Nazionale VVF del Comando.

http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=57853

http://www.vigilfuoco.it/aspx/galleria.aspx?codnews=57853