Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Parma


Sei in: Home > Servizi al cittadino - > Formazione D.Lgs. 81/2008 > Ufficio corsi formazione aziende





UFFICIO FORMAZIONE ANTINCENDIO ALLE AZIENDE

Responsabile: ing. Vincenzo PANNO
 
Contatti 

Telefono Ufficio: 0521.953211-14

Posta elettronica certificata: com.parma@cert.vigilfuoco.it
Posta elettronica ordinaria: comando.parma@vigilfuoco.it


 
Orari apertura al pubblico


Mattino
Pomeriggio
Lunedì
09.00 - 12.00
14.00 - 16.00
Martedì
09.00 - 12.00Chiuso
Mercoledì
09.00 - 12.00Chiuso
Giovedì
09.00 - 12.0014.00 - 16.00
Venerdì
09.00 - 12.00Chiuso




DOCUMENTAZIONE SCARICABILE:
  1. Richiesta corso formazione
  2. Richiesta servizio aggiornamento
  3. Richiesta esami privati
  4. Richiesta preventivo di spesa
  5. Dispensa Aziende

Corsi di formazione e/o di aggiornamento


Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Parma organizza a titolo oneroso, ai sensi dell'art. 5 del d.lgs. 97/2017, corsi di formazione per i lavoratori addetti all'attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze (d.lgs. 81/08), basati sui contenuti minimi previsti dal d.m.10/03/98.


L'art. 37 comma 9 del d.lgs. 81/2008 prevede infatti, che i lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di pronto soccorso e, comunque, di gestione dell'emergenza devono essere adeguatamente formati.

Il Comando organizza anche corsi di aggiornamento, come previsto dalla circolare ministeriale n.5987 del 23/02/2011.


I corsi di formazione e/o aggiornamento vengono svolti presso la sede indicata dal richiedente oppure in una delle sedi in cui è articolato il Comando. 

Alla fine del corso di formazione viene rilasciato l’Attestato di frequenza di tipo cumulativo o, se richiesto, per ogni partecipante, in bollo da € 16,00.

Esami finali

Le Aziende o gli Enti la cui tipologia lavorativa è inserita nell'elenco di cui all'allegato X del d.m. 10/03/1998 o che comunque risultano ad elevato rischio d'incendio, effettuano l'esame previa richiesta al Comando.

Le Aziende o gli Enti la cui tipologia lavorativa non è inserita nell'elenco di cui all'allegato X del d.m.10/3/1998 o che comunque risultano a basso e/o medio rischio d'incendio, potranno richiedere l'effettuazione dell'esame al Comando.

Il Comando, a seguito delle richieste pervenute, organizza sedute di esame con un massimo di 16  partecipanti.

Gli esami vengono svolti presso la sede centrale del Comando sita in Parma - via Chiavari, 11.

Gli esami consistono nello svolgimento di una prova scritta di 30 quiz della durata di 20 minuti, di un colloquio orale e di una prova pratica che prevede, tra l’altro, lo spegnimento di un fuoco con un estintore portatile.

A seguito del superamento delle prove di esame, viene rilasciato l’Attestato di idoneità (legge 609/96) per ogni partecipante, in bollo da € 16.00.

Programma dei Corsi

L'attività di formazione antincendio è disciplinata dal d.m. 10/03/1998 che, a tale scopo, classifica le aziende secondo tre livelli di rischio (basso, medio, elevato).

La valutazione del livello di rischio d'incendio presente in azienda viene fatta dal datore di lavoro attraverso la redazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi). Il d.m.10/03/98 fornisce anche un elenco non esaustivo di attività con la relativa classificazione del rischio di incendio.

E' opportuno chiarire che il numero dei lavoratori aziendali incaricati dal datore di lavoro di attuare le misure di prevenzione incendi, lotta antioncendio e gestione dell'emergenza deve essere stabilito dallo stesso datore di lavoro che ha la responsdabilità della gestione e della sicurezza della propria azienda. Una volta individuati gli addetti alla lotta antincendio, anche in relazione alla valutazione dei rischi, il datore di lavoro è tenuto ad assolvere gli adempimenti in materia di formazione e di accertamento dell'idoneità tecnica nel rispetto del d.lgs. 81/08, della legge 609/96 e del d.m. 10/03/98.

Il d.m. 10/03/1998 riporta nell'allegato IX tre tipologie di corso, con il relativo programma, in funzione del livello di rischio aziendale:


  • CORSO DI FORMAZIONE A:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA'  A RISCHIO DI INCENDIO BASSO (DURATA 4 ORE); 
  • CORSO DI FORMAZIONE B:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA'  A RISCHIO DI INCENDIO MEDIO (DURATA 8 ORE);
  • CORSO DI FORMAZIONE C:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA' A RISCHIO DI INCENDIO ELEVATO (DURATA 16 ORE).

La circolare ministeriale n.5987 del 23/02/2011 prevede tre tipologie di corso di aggiornamento, con il relativo programma, in funzione del livello di rischio aziendale:

  • CORSO DI AGGIORNAMENTO A:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA'  A RISCHIO DI INCENDIO BASSO (DURATA 2 ORE); 
  • CORSO DI AGGIORNAMENTO B:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA'  A RISCHIO DI INCENDIO MEDIO (DURATA 5 ORE);
  • CORSO DI AGGIORNAMENTO C:

    CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA' A RISCHIO DI INCENDIO ELEVATO (DURATA 8 ORE).

Costo del Servizio

Il costo del servizio di formazione e/o di aggiornamento dipende dalla sede di svolgimento del corso, dal numero dei discenti, dalla tipologia del corso (rischio elevato - rischio medio - rischio basso) e dall'eventuale impiego di automezzi del Comando.

Il costo dell' attività di accertamento per il rilascio dell'Attestato di idoneità tecnica alla lotta antincendio e gestione dell' emergenza dipende solo dal numero degli esaminandi (58,00 € per ogni lavoratore) e non dal livello di rischio aziendale.
 

Il costo del servizio viene calcolato sulla base delle tariffe orarie stabilite dal
d.m. 14/03/2012.

La richiesta del preventivo può essere fatta utilizzando l’apposito modello predisposto dal Comando e scaricabile all’inizio di questa pagina, cliccando sul link “Richiesta preventivo di spesa”.

Per eventuali chiarimenti si può contattare il personale dell’Ufficio formazione al numero telefonico 0521.953214 durante l’orario di apertura al pubblico.