Comando Provinciale Vigili del FuocoComando Provinciale Vigili del Fuoco Perugia


Sei in: Home > Servizi al cittadino - > Formazione D.Lgs. 81/2008 > Elenco attrezzature occorrrenti per l'attività formativa e di esame




Elenco attrezzature occorrenti per l'attività formativa e di esame

ATTIVITA’ DI FORMAZIONE
Effettuata presso sedi non Vigili del Fuoco indicate dal richiedente

LEZIONI TEORICHE
Il richiedente dovrà assicurare l'organizzazione logistica, predisponendo una idonea aula didattica dotata di computer e videoproiettore.

ADDESTRAMENTI PRATICI
  • Almeno un estintore a C02 da 5 kg o equivalente estintore a base d'acqua ogni due partecipanti
  • Una bombola da 15 KG di gas GPL  ogni 13 unità

DISPOSITIVI PROTEZIONE INDIVIDUALE OCCORRENTI PER GLI ADDESTRAMENTI PRATICI
  • scarpe antisdrucciolo per ciascun allievo, in alternativa scarpe da ginnastica (per protezione piedi)
  • casco con visiera, guanti e giaccone antifiamma saranno forniti dal Comando


ATTIVITA’ DI FORMAZIONE
Effettuata presso sedi dei Vigili del Fuoco

LEZIONI TEORICHE
Per lo svolgimento delle lezioni, che si svolgono presso una sede VV.F non occorre specifico materiale se non una penna a biro ed un blocchetto per gli appunti.

ADDESTRAMENTI PRATICI
  • Almeno un estintore a C02 da 5 kg o equivalente estintore a base d'acqua ogni due partecipanti
  • Una bombola da 15 KG di gas GPL  ogni 13 unità
  • Scarpe antisdrucciolo per ciascun allievo, in alternativa scarpe da ginnastica


ESAMI FINALI PER IL CONSEGUIMENTO DELL'ATTESTATO DI IDONEITÀ TECNICA

PARTE TEORICA
Per lo svolgimento degli esami  non occorre specifico materiale, è  importante comunque che ciascun candidato si presenti munito di penna a biro e documento d’identità valido .

PARTE PRATICA
  • Almeno un estintore a C02 da 5 kg o equivalente estintore a base d'acqua ogni due partecipanti
  • Una bombola da 15 KG di gas GPL  ogni 13 unità
  • Scarpe antisdrucciolo per ciascun allievo, in alternativa scarpe da ginnastica

(*) Importante :
Gli estintori dovranno essere pienamente funzionanti e dotati di tutte le certificazioni e documentazioni previste per legge. A tal fine all’atto della consegna di tali presidi antincendio, dovrà essere prodotta la DICHIARAZIONE ATTESTANTE LA REGOLARITA’ E FUNZIONALITA’ DEGLI ESTINTORI redatta su apposito modello scaricabile da questo sito alla sezione “Modulistica” ed a firma del Rappresentante legale o chi avente titolo della Ditta fornitrice.
Si evidenzia che detti presidi saranno verificati da parte del personale VF prima dell’uso e, qualora venissero riscontrate delle anomalie ovvero non dovesse essere prodotta la Dichiarazione sopracitata, l’attività formativa / esami non potrà avere luogo.