Segui @vigilidelfuoco

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura Feed Rss > Procedure di gara iniziate prima del 25 maggio 2018 > Bandi di gara > Bando di gara

Fornitura di 600 idrocostumi per le esigenze del Soccorso Acquatico di superficie del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco


Utilmo aggiornamento lunedì 24 maggio 2010

Ministero dell'Interno
Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Direzione Centrale Emergenza e Soccorso  Tecnico
- Ufficio Contabilità e Bilancio -
Procedure Contrattuali ed in Economia

Si rettifica il punto III.2.1.3) in questo modo: Capacità tecnica - Tipo di prove richieste: dichiarazione sostitutiva art. 42 c. 1 lett. a),b),c) Decreto Legislativo 163/2006 e s.m.i.

Si comunica, altresì, che i termini indicati nel Bando di Gara saranno così modificati:
Scadenza fissata per la ricezione delle domande di partecipazione:
15.06.2010 ore 12.00;
Spedizione degli inviti a presentare offerte:
21.06.2010;
Termine di presentazione offerte:
5.07.2010 ore 12.00;
seduta di gara:
6.07.2010 ore 10.00.
Ente appaltante:
Ministero Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale Emergenza e Soccorso  Tecnico - Ufficio Contabilità e Bilancio - Procedure Contrattuali ed in Economia
Procedura di aggiudicazione prescelta:
Ristretta accelerata per l'urgenza di dotare in tempi brevi il soccorso acquatico di superficie di materiale necessario al soccorso anche in presenza di acque contaminate.
Oggetto d'appalto:
Fornitura di 600 (± 20%) idrocostumi per le esigenze del soccorso acquatico di superficie del C.N.VV.F.. Trattasi, in particolare, di una tuta stagna traspirante che dovrà consentire una buona mobilità con ottime capacità termiche, ed eventualmente anche una sufficiente protezione in presenza di acque contaminate.
Luogo di consegna:
Sarà precisato nella lettera di invito o in successive comunicazioni da parte dell'Amministrazione.
Importo massimo:
Prezzo unitario massimo ( netto I.V.A.): Euro 450,00 (quattrocentocinquanta/00)..
Termini di approntamento:
I termini di approntamento delle forniture sono i seguenti:
  • lotto, 1 unità, entro 90 giorni dalla data di ricezione della comunicazione dell'avvenuta registrazione del contratto;
  • lotto, 299 unità, entro 150 giorni dalla data di accettazione del lotto;
  • lotto, 300 unità, entro 180 giorni dalla data di accettazione del lotto.
I giorni si intendono naturali e consecutivi, agosto escluso.
Scadenza fissata per la ricezione delle domande di partecipazione:
Termine perentorio per la ricezione delle domande: ore 12.00 del giorno 31/05/2010.
Termine per la spedizione degli inviti a presentare offerta:
07/06/2010.
Termine presentazione offerte:
17/06/2010 ore 12.00.
Data, ora e luogo:
Data: 18/06/2010  ore 10.00
Luogo:  Ufficio Contabilità e Bilancio - Procedure Contrattuali ed in Economia - Via Cavour, 5 - 00184 Roma
Criterio di aggiudicazione:
Ai sensi degli artt. 83 e 84 del Decreto Legislativo 163/2006 e s.m.i., secondo i  parametri indicati nelle specifiche tecniche; l'Amministrazione procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida.
Informazioni complementari:
Qualora dovessero presentarsi delle Associazioni temporanee di Impresa, tutta la documentazione presentata dalla mandataria, dovrà essere prodotta anche dalle Società mandanti dell'A.T.I.; si precisa altresì che la domanda di partecipazione, qualora fosse presentata dalla mandataria per conto delle mandanti, dovrà essere sottoscritta anche da quest'ultime.

Il presente bando non vincola l'Amministrazione che si riserva, per insindacabili motivi, facoltà di sospendere/annullare la procedura concorsuale in qualsiasi fase precedente la stipula del contratto.

Data spedizione del bando: 05/05/2010

Il Direttore Centrale
per l'Emergenza     
Basti                 


Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -