Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 16 maggio 2021  

I vertici dei Vigili del Fuoco in Emilia - Romagna per inaugurare i nuovi distaccamenti

Approfondimenti

...

L’On. Carlo Sibilia, sottosegretario all’Interno con delega ai Vigili del Fuoco, il Capo Dipartimento, prefetto Laura Lega e il Capo del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Ing. Fabio Dattilo hanno dedicato una giornata ai Vigili del Fuoco dell’Emilia Romagna.

La serie di incontri della delegazione, di cui faceva parte anche il Direttore Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali Ing. Silvano Barberi, è iniziata nella mattinata a Bondeno (FE) dove è stata inaugurata la nuova autopompa del distaccamento volontario VVF. Il Comandante di Ferrara Ing. Antonio Giovanni Marchese ha illustrato alle autorità e alla cittadinanza la funzione e il dinamismo della componente volontaria nella provincia e
consta globalmente di 126 unità di cui 52 nella sola sede bondenese. Il distaccamento è attivo dalla metà del 2003, con interventi di soccorso crescenti nel tempo, la cui media nell’ultimo biennio si attesta sui 550 annui.

A seguire, nella sede della Direzione Regionale, accolti dal Direttore Ing. Michele de Vincentis i vertici del Corpo Nazionale hanno incontrato i Comandanti VVF della regione e i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali. Negli incontri sono state illustrate le attività di ammodernamento e potenziamento che i vigili dell’Emilia Romagna stanno portando avanti in diversi campi: dallo studio di innovativi strumenti di spegnimento degli incendi, alla formazione del personale, al soccorso in ambienti impervi con neve e ghiaccio. Non è mancato il confronto sui programmi che Ministero e Dipartimento stanno portando avanti per assunzione di personale e l’aggiornamento delle dotazioni di mezzi e attrezzature; percorso di cui si vedono i risultati con l’assegnazione di personale neoassunto e la consegna di automezzi di nuova generazione.

La visita in Emilia Romagna è proseguita a Lugo di Romagna (RA) per l’inaugurazione del distaccamento. Nel rispetto delle disposizioni contro la diffusione del COVID-19, la cerimonia si è svolta in modo sobrio ma sentito da tutti gli intervenuti. Il comandante Ing. Luca Manselli ha mostrato agli ospiti la nuova sede, più ampia, rispondente alle esigenze dei tempi moderni e realizzata grazie al lavoro sinergico con Comune di Lugo e Provincia di Ravenna. Il Distaccamento, per il quale le statistiche riportano un incremento degli insediamenti industriali, commerciali e residenziali nelle aree sia urbane sia extraurbane, effettua interventi di soccorso tecnico urgente su una superficie di circa 429,90 Km2, a servizio di una popolazione di circa 96.135 abitanti, interessando il territorio di quasi la metà dei 18 Comuni della Provincia (Lugo, Conselice, Massa Lombarda, S. Agata sul Santerno, Bagnara di Romagna, Cotignola, Bagnacavallo, Fusignano e parte del Comune di Alfonsine).
La nuova ubicazione della sede permette peraltro tempi di intervento massimi stimati, in tutto il territorio di competenza, non superiori a 20 minuti, garantendo un servizio tempestivo ed efficace, in linea con le direttive del Corpo Nazionale.

Infine, presso il Comando di Forlì Cesena è stato dedicato un momento di raccoglimento alla memoria del Capo Reparto Lorenzo Facibeni, venuto a mancare il 9 maggio 2020 dopo una lunga lotta contro il covid. Con grande commozione il sottosegretario all’Interno Sibilia, il capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco Lega, il capo del Corpo nazionale Dattilo, i vertici regionali insieme al Comandante Ing. Vitullo, hanno ricordato Lorenzo intitolandogli ufficialmente la sede Centrale del Comando Vigili del Fuoco di Forlì Cesena.
Un lungo applauso ha accompagnato l'apposizione della targa all'ingresso della caserma e la successiva consegna alla moglie di Facibeni dell'attestato di lodevole servizio con medaglia, testimonianza dell'encomiabile contributo profuso da Lorenzo negli anni di lavoro.


 

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -