Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Notiziario > Notizia

pubblicato il 15 aprile 2019  

Livorno, presentato il nuovo mezzo antincendio dei Vigili del Fuoco per l'Isola di Capraia

Approfondimenti

...

Il 13 aprile, presso l’isola di Capraia (provincia di Livorno), si è svolta la presentazione di un mezzo antincendio dei Vigili del Fuoco, finalizzato ad assicurare sull’Isola il soccorso tecnico urgente, per ogni tipologia di intervento. Contestualmente sono state avviate le procedure per la formazione di personale locale, iscritto negli elenchi dei Vigili Volontari del Corpo Nazionale, per rendere operativo il distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco sull’Isola, la cui istituzione è stata oggetto di decreto da parte del Ministero dell’Interno n° 106 del 10.05.2018.

Nelle more dell’entrata in funzione a regime del distaccamento, il mezzo costituisce comunque un presidio di sicurezza utilizzabile, in caso di necessità, da personale VF permanente, trasportato sull’isola a mezzo elicottero o via nave. Il mezzo è stato donato dal corpo dei Vigili del Fuoco del Belgio – Distretto di Nage-Namour. Presso l’isola di Capraia è presente un ex vigile del fuoco belga in congedo che ha già operato presso il medesimo distretto, con il mezzo in questione.

Il mezzo è stato reso pienamente funzionante con interventi a cura del Comando dei Vigili del Fuoco di Livorno, previa omologazione. Alla acquisizione delle attrezzature necessarie hanno contribuito il Parco dell’Arcipelago Toscano e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, mediante apposite convenzioni con il Comando.

Alla giornata, svoltasi nel palazzo comunale alla presenza del Sindaco Marida Bessi, ha partecipato il Comandante provinciale, Alessandro Paola con tutto lo staff tecnico del comando nonché il Dott. Stefano Feri in rappresentanza del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, il Dott. Massimo Tognotti per la Regione Toscana e le autorità locali.

  

     

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -