Segui @emergenzavvf

Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - Dipartimento dei Vigili del Fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile

Sei in: Home > Accessibilità

Accessibilita


Sito internet del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Rendere un sito accessibile significa consentire a qualsiasi categoria d'utente di fruire pienamente dei contenuti, informazioni e dei servizi disponibili all'interno dello stesso, indipendentemente dal sistema operativo, dagli strumenti di navigazione e dalle impostazioni del browser.

Per accesso ai servizi e alle informazioni si estende quindi garantire una totale usabilità anche quelle persone che hanno ridotta o impedita capacità sensoriale, motoria, o psichica (ovvero affette da disabilità) e che quindi necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari degli strumenti di navigazione e delle impostazioni del browser.

Durante l'ideazione la progettazione e la realizzazione del nuovo sito del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è stata prestata la massima attenzione affinchè si potesse raggiungere un buon livello di accessibilità.

Abbiamo raggiunto questo livello attenendoci ai requisiti tecnici indicati nel Decreto Ministeriale di attuazione della Legge Stanca (Legge 4/2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici").

Dal punto di vista tecnico, le strutture di layout sono realizzate in XHTML 1.0 Strict, sono state impaginate utilizzando esclusivamente fogli di stile CSS e non contengono frame e oggetti flash non accessibili;

Inoltre:

  • Utilizzo degli accesskey: gli accesskey rendono più agevole la fruibilità dei contenuti web a tutte le categorie di utenti, sia normodotati che diversamente abili (si pensi ad esempio agli utenti con disabilità motorie che trovano difficoltà ad utilizzare il mouse), ma bisogna fare attenzione a seconda del browser e del sistema operativo utilizzato.
    Segue la combinazione dei tasti per i browser piú diffusi:
    • Internet Explorer - Alt + [Accesskey] + Invio
    • Mozilla Firefox - Alt + Shift + [Accesskey]
    • Opera - Shift + Esc + [AccessKey]
    • Safari - Ctrl + [AccessKey]
  • Sono state realizzate pagine ed oggetti che al loro interno utilizzano tecnologie definite da grammatiche formali pubblicate nelle versioni più recenti disponibili. Sono stati utilizzati elementi ed attributi in modo conforme alle specifiche, rispettandone l'aspetto semantico.
  • Non sono stati utilizzati frame nella realizzazione del sito;
  • È stata fornita un'alternativa testuale equivalente per ogni oggetto non di testo presente nelle pagine e quando il contenuto non testuale di un oggetto cambia dinamicamente vengono aggiornati anche i relativi contenuti;
  • È stato garantito che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità rimangano disponibili anche in assenza del particolare colore utilizzato per presentarli nella pagina;
  • Sono stati evitati oggetti e scritte lampeggianti o in movimento le cui frequenze di intermittenza possano provocare disturbi da epilessia fotosensibile o disturbi della concentrazione;
  • Sono sempre distinguibili il contenuto informativo (foreground) e lo sfondo (background), ricorrendo a un sufficiente contrasto (nel caso del testo) equivalenti predisposti;
  • Non vengono utilizzate mappe immagine sensibili;
  • L'intero sito è stato sviluppato con i fogli di stile per controllare la presentazione dei contenuti e per organizzare le pagine, ma rimangono leggibili anche quando i fogli di stile sono disabilitati o non supportati;
  • Nei moduli (form), sono state applicate etichette ai rispettivi controlli, posizionandole in modo che sia agevolata la compilazione dei campi da parte di chi utilizza le tecnologie assistite;
  • I gestori di eventi che attivano script, applet o altri oggetti di programmazione o che possiedono una propria specifica interfaccia, sono indipendenti da uno specifico dispositivo di input;
  • Sono stati resi selezionabili e attivabili tramite comandi da tastiere o tecnologie in emulazione di tastiera o tramite sistemi di puntamento diversi dal mouse i collegamenti presenti nelle pagine.

Copyright 2009 Dipartimento dei Vigili del Fuoco -